Dr. Massimo Palladini

Problemi del piede

problemi del piede

Il piede è una struttura molto complessa: 28 ossa, 3 zone specifiche, articolazioni e legamenti che devono fornire adeguato supporto al corpo umano, inviare tutte le informazioni provenienti dal suolo al resto dell’organismo e consentire movimento e deambulazione.

La sua struttura anatomica così specifica può comportare l’insorgenza di patologie più o meno invalidanti, malattie che possono avere origine genetica (quindi è fondamentale lo studio dell’anamnesi familiare) o traumatica.

Lo studio del Dott. Palladini si occupa del trattamento e della cura delle malattie del piede, fornendo una diagnosi mirata e successivamente individuando la soluzione adeguata alle problematiche riscontrate.

Chirurgia mini-invasiva

Le tecniche microchirurgiche di recente acquisizione utilizzate dal Dott. Palladini permettono di velocizzare l’intervento, di ridurre l’estensione delle incisioni chirurgiche (chirurgia percutanea o mini-invasiva) e di intervenire, per la correzione di molte patologie, anche in regime ambulatoriale con anestesia locale.

 

È quindi possibile intervenire per la soluzione di diverse problematiche, tra cui:

  • alluce valgo/rigido
  • dito a martello e dita in griffe
  • metatarsalgia
  • piede piatto
  • fascite plantare
  • neuroma di Morton
  • sindromi dolorose metatarsali

 

Gli interventi, a seconda della patologia o della deformità da trattare, hanno un decorso rapido e consentono di deambulare nell'immediato o comunque nell’arco di breve tempo, recuperando la funzione biomeccanica del piede e della caviglia.

Il dott. Massimo Palladini è esperto nella chirurgia del piede e della caviglia e si occupa della correzione di tutte le deformità del piede e del miglioramento morfo-funzionale.

Share by: